Michele, infatti, scopre che il trullo rubato sta per essere venduto segretamente a Giorgio, un regista affermato, molto amico di Giada. Michele, pensando che Giada sia complice del regista, rompe con lei e recupera il trullo denunciando Giorgio per ricettazione. Ma in realtà Giada è all’oscuro di tutto.

Provinato da Buz Luhrmann per il ruolo di Mercutio nel film Romeo + Giulietta (1996) troverà nell’attore Charley Boorman (conosciuto sul set de Il bacio del serpente, 1997) il suo migliore amico, infatti entrambi faranno un viaggio intorno al mondo in moto. Hollywood si desta improvvisamente e volge il suo sguardo a questa stella inglese che sta brillando con tanto splendore.Rifiutato per il ruolo da protagonista ne The Beach (2000), che l’avrebbe dovuto riunire a Boyle ancora una volta, entra in lite furibonda con il suo regista pigmalione e con lo sceneggiatore di questi, John Hodge, troppo influenzati (a detta di Ewan) dalle decisioni commerciali degli Studios (che gli preferirono l’astro nascente DiCaprio). Non si parleranno più per diversi anni.

Gli ultrà non lo amavano, Giorgio invece sì, lo aveva preferito a tutti per quelle grisaglie perfettine che lo avevano ribattezzato l’uomo in Lebole. Secondo Marcello Veneziani era un borghese moderato, assomigliava a volte a Pippo Baudo ed alte a Mike Buongiorno, la piega impeccabile dei pantaloni e gli occhiali Ray Ban, eleganti in un ambiente dove l’eleganza era sconosciuta. ” Far carriera” pronosticava Almirante.

Cerca un cinemaIl Creeper ogni 23 primavere torna a vivere per nutrirsi di carne umana. Stavolta tocca ad una squadra di basket del college di ritorno da una partita. Asserragliati nel bus, giocatori e cheerleaders resistono come possono alla creatura, in attesa che venga loro in aiuto un contadino, cui il demone alato ha rapito un figlio, assieme all’altro suo figlio..

Tanto per dare la dimensione del successo, The Avengers ha superato classici quali Superman, Tootsie, Lawrence d’Arabia, Rocky e Ghost e in settimana sorpasserà Ritorno al Futuro, Animal House, My Fair Lady e Bambi. L’obbiettivo dei 500 milioni di dollari dovrebbe essere superato nel giro di un paio di settimane ed il film dovrebbe chiudere in una forbice compresa tra i 550 e i 600 milioni di dollari in America e 1 miliardo e mezzo worldwide.Questa settimana erano ben tre le new entry attese con un parco cinema a disposizione di oltre 300 sale cadauna, ma sembra che se ne siano accorti in pochi. Battleship esordisce con 25 milioni, un dato piuttosto deludente visto il costo del film, Il dittatore segue con 17 milioni nel weekend e 24 in totale (è uscito mercoledì), mentre la commedia Che cosa aspettarsi quando si aspetta ottiene appena 10 milioni dovendosi accontentare del quinto posto, dietro a Dark Shadows, arrivato a 50 milioni e anch’esso deludente.