Ci troviamo di fronte al macchiettista americano Stephen Tobolowsky: un professionista della finzione.Figlio di una bibliotecaria e cugino del produttore cinematografico Edwin Tobolowsky, dopo aver studiato alla Kimball High School, si è iscritto alla Southern Methodist University di Dallas (Texas) dove ha studiato recitazione con l’attrice Patricia Richardson e con la commediografa Beth Henley. Dopo questi studi, continua a sondare l’arte della recitazione alla University of Illinois dove, assieme al chitarrista Steve Ray Vaughan, forma una band, all’interno della quale lui canta. Comincia a lavorare come attore già dal 1974, quando riesce a entrare nel circuito televisivo, partecipando a telefilm come Agenzia Rockford.

Non c sempre bisogno di provocare sentimenti forti con scene e situazioni eccessive, come invece preferiscono fare molti registi, quindi sarebbe stato pi accattivante magari esagerare maggiormente il contrasto ideale e verbale dei due protagonisti, perch invece non stato fatto? Perch avrebbe spostato il peso del film e l solo su questo aspetto, sbilanciando troppo la pellicola, nella quale invece era fondamentale conservare il medesimo peso per ogni componente, questo stato fatto ed riuscito alla perfezione! Alla fine del film, allo spettatore, rimane l globale di ci che ha visto, non ha bisogno di ripercorrere il film per capire, sui titoli di coda ha gi la fotografia riassuntiva di ogni tema trattato nel lungometraggio, questo vuol dire essere completamente padroni del mezzo tecnico. Io credo che in realt le cose si siano svolte in maniera molto diversa, sia per quanto riguarda la storia privata dell del libro, che la trattativa per la realizzazione del film, passando per il rapporto tra Walt Disney e lei ed ancora l della colonna del film. Non era comunque importante che fosse raccontata minuziosamente la scadenza degli attimi della vicenda, oppure riprodotti esattamenti gli stati umorali dei vari protagonisti nonch precisamente come avvennero in realt i loro incontri; quello che era veramente importante era: salvare la loro personalit il pi fedele possibile all ricollegare senso dell scritta con quello del film, per spiegarne la genesi ed in questo modo completare l e l opera, poich frutto di un tutt che fantastica ma dolorosa e reale.

Con Nicolas Cage, Tom Sizemore, Thomas Jane, Matt Lanter, Weronika Rosati.continua Cody Walker, Brian Presley, Emily Tennant, Callard Harris, Emily Marie Palmer, Johnny Wactor, Stan Houston, Adam Scott Miller, Mandela Van Peebles, Joey Capone, Justin Nesbitt, Matthew Pearson, Shamar Sanders, Craig Tate, Steven Varnes, Currie Graham, Max Ryan, Gary Grubbs, Zero Kazama, José Julin, Yutaka Takeuchi, Judd Lormand, Mark Falvo, Zachary James Rukavina, Jon Arthur, Mattie Liptak, Ronald Wallace, Sasha Feldman, Patrice Cols, Ladson Deyne, Jon Hayden, Christopher Knittel, Timothy Patrick Cavanaugh, Mark Baynard Baggs, Charles Wiedman, Duane Moseley, Cody Lee, Chris Lott, Brad Spiers, Brandon Lloyd, Casey Myers, Andrew S. Atkinson, Rick Whiston, Patrick O’Driscoll, Joselyne Ridings, Casey Overby, Justin Ewing, Jana Caresse Caton, Kenta William Tomeoki, Xavier DuPriest, Chasen Grieshop, Brian Matney, Lynn Dekle, Jesse Byron, Bill Riales, Brian Middleton, Jonathan Neesmith, Christopher Rumsey, Robert Junkins, Cody Allen Barnes, Casey Barrick, Robert Gill, Eric Van Dervort, Jaime Channing, Joseph Adam Bates, Robert E. Hunter, Amberlee WesselhoftCon Alexander Ludwig, Jim Caviezel, Laura Dern, Stephanie Grote, Michael Chiklis.