A onor del vero, al momento non c alcun segnale che si sia trattato di un politica. Piuttosto, l di Gubello ha tutti i tratti di un incursione hacker “etica”. Gubello ha esaminato il sito, ha rilevato alcuni problemi di sicurezza e ha avvisato i gestori.

Mio padre era di Palermo, mia madre di Venezia, sono andati a Milano a vivere, mia sorella sta a Londra e io a Roma. Into Paradiso è nato anche dal fatto che allora i giornali parlavano di emergenza sicurezza collegandola sempre agli immigrati. Una cosa mi colpì molto: in un Paese che ha ben tre tipi diversi di mafia e condannati e collusi col crimine perfino in parlamento, che il pericolo nazionale fosse dato dai rifugiati a me sembrava una cosa folle.

Insomma un chiaro esempio di come il titolo non rispecchi affatto il valore del film (titolo che come al solito subisce la solita traduzione fantasiosa dei distributori italiani).Come in ogni thriller che si rispetti nulla come sembra: che ci fa infatti l poliziotto e galeotto Nick Cassidy sul cornicione di un albergo newyorchese a 78 metri d he sia un aspirante suicida? Troppo semplice. Il debutto alla regia di Asger Leth convincente e riesce a mantenere in equilibrio non solo il protagonista ma tutto il film. Il registanon ha mirato al filmone, ma ha cercato di intrecciare tutti gli elementi necessari per intrattenere e mantenere alta la suspense ma non il mistero, visto che viene svelato quasi subito che nel palazzo accanto si tenta il colpaccio.

C’ grande confusione sul file sharing e temo che la Legge Urbani abbia contribuito non poco ad aggravare la cosa. Si potrebbe osservare che quando si “passa” un libro con il bookcrossing, di cui anni fa parl anche PI, lo si d via, non si trattiene una copia, e quindi le conseguenze su editore ed autore sarebbero minime, anzi, dando pubblicit al libro si potrebbe persino incentivarne l’acquisto (sempre che sia disponibile sul mercato). Con il file sharing siamo invece dinanzi alla riproduzione potenzialmente senza limiti di un file: chi lo vuole se lo prende, chi lo cede non lo perde..

Guido, un giovane ebreo amante della vita e della poesia, si reca ad Arezzo con l’amico Ferruccio in cerca di lavoro. Si fa assumere come cameriere dallo zio Eliseo, che gestisce il Grand Hotel, e s’innamora di Dora, un’insegnante promessa sposa all’antipatico fascista Rodolfo. Con l’esuberanza e l’allegria del suo carattere, riesce a vincere le reticenze della maestrina, e a sposarla.

Nel 2010 Rosario è nei panni di Persefone in Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo Il ladro di fulmini.La 20th Century Fox ha fatto uscire delle nuove locandine di Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo: Il ladro di Fulmini, l’adattamento cinematografico del romanzo omonimo scritto da Rick Riordan. In questi nuovi poster dalle tinte dark sono ritratti: Percy Jackson (Logan Lerman), il protagonista della serie figlio di Poseidone (Kevin McKidd) e di una mortale, Annabeth (Alexandra Daddario), figlia di Atena (Melina Kanakaredes) e di un mortale ed il satiro Grover Underwood (Brandon T. Jackson), il miglior amico di Percy.Percy Jackson è decisamente un protagonista atipico che soffre di ADHD (sindrome da deficit di attenzione e iperattività) e dislessia, caratteristiche che scoprirà essere comuni per tutti gli eroi/semidei, chiamati solitamente mezzo sangue.