Decise di cambiare il suo nome Jennifer Leigh Morrow in Jennifer Jason Leigh in onore di un caro amico di famiglia, Jason Robards. Di origini ebree, cresce con sua sorella maggiore Carrie Ann Morrow (attualmente tecnica advisor), con la sua sorellastra Mina Badie (nata da una relazione della madre con il regista Reza Badiyi).Debutto con Jason Robards e un mese da camerieraIl debutto cinematografico è segnato all’età di nove anni nel film di Tod eines Fremden (1976), dell’ex patrigno Reza Badiyi e di Udi Massad, accanto a Jason Robards. All’età di quattordici anni frequenta il Summer Acting Workshops ideato da Lee Strasberg e comincia ad avere i primi ruoli televisivi.

Lo vediamo più spesso in episodi di serie tv, come Law Order (2002), Senza traccia (2004), Boston Legal (2004) e CSI: Miami (2005). Nel 2006 ottiene il ruolo fisso di Duncan Carmello nella serie tv The Class Amici per sempre (2006 2007), incentrata su un gruppo di ex compagni di scuola che si ritrovano da adulti. Il suo sguardo da buono lo ha reso credibile come un imprenditore privato che vive ancora con la madre e si strugge per il suo amore d’infanzia.Le produzioni importantiIl primo film importante al cinema arriva nel 2006 ed è World Trade Center di Oliver Stone, in cui Bernthal incarna uno degli agenti della polizia portuale di New York coinvolti nell’attentato alle Torri Gemelle dell’11 settembre 2001.

Una garanzia di spessore che viene messa in luce in film impegnati come in altri più commerciali, pellicole indipendenti e kolossal da record.Figlio di Dick Cusack, attore e produttore cinematografico, e Nancy Cusack, insegnante, John cresce in una famiglia numerosa (ha quattro fratelli, anch’essi attori) e dedita all’arte, ben inserita nel mondo dello spettacolo. Da giovane frequenta il Piven Theatre Workshop a Chicago, assieme alle sorelle Joan e Ann.Fa i primi passi da attore nel teatro di famiglia del suo migliore amico, Jeremy Piven, ottiene qualche ingaggio come doppiatore in spot televisivi, ai quali preferisce il cinema. Si presenta a molti provini fino all’esordio ufficiale a diciassette anni, recitando al fianco della sorella Joan, nella commedia farsesca dalle tinte rosa Class (1983), a cui seguono numerosi film comici, come Un compleanno da ricordare (1984) di John Hughes, il minore Sapore di hamburger (1985) e il piccolo cult Sacco a pelo a 3 piazze (1985) di Rob Reiner.Nello stesso anno cambia genere e si mette alla prova con l’avventura: lo vediamo protagonista de Il viaggio di Natty Gann, film prodotto dalla Disney, un piccolo successo di pubblico che lo aiuta a raggiungere una popolarità maggiore.