“While the leadership to outline a common blueprint is good news, voluntary charters focused on recycling and repurposing will not solve the problem at the source. It’s time for the world’s largest economies to recognise that we cannot simply recycle our way out of this problem while we keep churning out so much throwaway plastic in the first place. Governments must move beyond voluntary agreements to legislate binding reduction targets and bans on single use plastics, invest in new and reuse delivery models for products, and hold corporations accountable for the problem they have created..

Cerca un cinemaAmy e Nick sono sposati da cinque anni. Belli, colti e ammirati, hanno lasciato New York per la provincia, dove la loro relazione languisce e l’ostilità cresce. Dietro di loro la crisi economica che ha messo in ginocchio l’America e interrotto le loro carriere, davanti a loro nuvole nere che minacciano tempesta e guai, grossi guai.

La sua parte è quella di un universitario che è stato vittima di frequenti e misteriose amnesie e che si ritrova assurdamente a viaggiare nel passato, grazie alla lettura dei suoi diari. Qualsiasi intervento che fatto modificherà l’esistenza di chi gli starà attorno.Il signor MooreIl film diventa un piccolo cult, ma a dare più popolarità ad Ashton Kutcher è senza dubbio il matrimonio con l’attrice Demi Moore, molto più grande di lui e già madre delle figlie di Bruce Willis, avvenuto nel 2005. Proprietario del ristorante Dolce di Los Angeles, dopo aver rifiutato il ruolo di Drew Baylor ne Elizabethtown (2005) di Cameron Crowe che poi andrà a Orlando Bloom e quello di Batman in Batman Begins (2005) che sarà offerto invece a Christian Bale , recita accanto a sua moglie e ad Anthony Hopkins in Bobby (2006) e a Kevin Costner in The Guardian (2006), senza contare il ruolo di partner protagonista di Cameron Diaz in Notte brava a Las Vegas (2008) e quello accanto a Michelle Pfeiffer in Personal Effects (2008).

John Travolta è la controparte, il buono che cerca di difendere gli interessi delle vittime: il suo piccolo studio sarà travolto dai debiti contratti per pagare parcelle e perizie, fino al fallimento della causa. Duvall passò agli annali per questa interpretazione, meritandosi una nomination all’Oscar. Cage e Travolta sono in forma smagliante per questo action movie ad alto tasso di adrenalina, girato con gli stilemi ormai classici del cinema di Hong Kong che hanno segnato per un decennio anche Hollywood..